Vorresti smettere di fumare ma se troppo stressato per farlo?

L’estratto di valeriana può venirti in aiuto limitando i sintomi di origine nervosa legati all’ansia da astinenza da nicotina, e facilitando così un addio “indolore” alle sigarette.

Secondo uno studio dell’University of Massachusetts sarebbe infatti proprio l’ansia la principale responsabile delle difficoltà a smettere di fumare: pare che dal momento in cui non si assume più nicotina, nel cervello si attivino dei circuiti cerebrali che scatenano disturbi “classici” della sindrome ansiosa, quali insonnia, irritabilità, sbalzi d’umore, difficoltà di concentrazione e altri ancora.

Ecco che allora l’estratto di valeriana, un efficace sedativo naturale utilizzato sin dall’antichità per ridurre i sintomi legati all’ansia e ai disturbi del sonno, può rappresentare un aiuto decisivo per smettere di fumare.

L’olio essenziale ricavato dalle radici di questa pianta contiene infatti principi attivi che agiscono rapidamente, esercitando un’azione rilassante sul sistema nervoso, senza determinare effetti collaterali e, in particolare, non andando in alcun modo a incidere sulla lucidità mentale e sul normale svolgimento delle attività quotidiane.

Interrompere il vizio del fumo è particolarmente difficile anche per diversi fattori psicologici, nei quali la forza di volontà riveste un ruolo cruciale. Non resistere allo stimolo di accendersi una sigaretta dipende in parte dal senso di “gratificazione” e soddisfazione che procura il gesto in sé, perciò se questo venisse a mancare sarebbe molto più semplice rinunciarvi. Ebbene, la valeriana è un valido supporto anche per questa particolare forma di “disintossicazione”, infatti la sua assunzione in concomitanza con il tabacco, trasmette al fumo di sigaretta un sapore amaro e sgradevole, che funziona da disincentivante.

Come ulteriore aiuto il medico inglese Max Pemberton consiglia di compilare delle liste in modo da focalizzarsi su alcuni punti fondamentali per smettere di fumare:

  • Elenca le cose che ami del fumo: scrivere questa lista può aiutarti a capire che le sigarette non ti danno niente di buono.
  • Elenca i motivi che ti impediscono di smettere: un elenco che rende facile capire come non ci sia nessun ostacolo veramente insormontabile allo smettere di fumare.
  • Elencai benefici della vita del non fumatore: una lista con i benefici che ti darebbe abbandonare le sigarette ti aiuta a comprendere definitivamente che la ragione per cui fumi non è fondata su nessun motivo concreto.

 

 

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.

Partecipa al sondaggio
× chiudi