Lo sai che…

Secondo il database americano “Occupational Information Network”, che contiene informazioni su circa 900 lavori, tra le professioni più stressanti al mondo figurano poliziotti, ballerini, anestesisti e operatori telefonici, ma al primo posto si collocano gli Urologi, che sarebbero sottoposti a pressione quotidiana...

Dal congresso “Sleep” di Denver, al quale ogni anno partecipano le più importanti Società Scientifiche che si occupano di disturbi del sonno, è emerso che l’eccesso di peso corporeo modifica le modalità del sonno peggiorando la qualità del riposo. I risultati della ricerca dimostrano che durante il sonno, i...

Si avvicinano gli esami di maturità. Gli esperti sottolineano l’importanza per gli studenti di dormire bene e a sufficienza per non cadere nello stress e nell’ansia: no alle maratone di studio notturne, sì al pisolino pomeridiano, no alle bevande energizzanti e largo all’integrazione con valeriana per calmare...

In Italia c’è una scarsa sensibilità verso i disturbi del sonno, ma è risaputo che dormire bene e per il tempo necessario è indispensabile per “ricaricare le batterie” dell’organismo e prevenire molte malattie. Seguire orari regolari e ricorrere se necessario a un’integrazione con prodotti naturali...

L’insonnia al cinema

I disturbi del sonno sono estremamente diffusi a livello globale (circa un terzo della popolazione mondiale ne soffre), e le cause possono essere molto diverse tra loro. Lasciando da parte l’aspetto scientifico del problema, anche il cinema si è spesso interessato all’argomento insonnia: diversi film hanno...

I più diffusi disturbi della menopausa e della pre-menopausa sono determinati da squilibri ormonali: nella donna i livelli di ormoni, principalmente degli estrogeni, cominciano ad abbassarsi verso i 40 anni, dando progressivamente luogo, oltre alla “classiche” vampate di calore, a sbalzi di umore, calo del...

Il sonno consolida la memoria. La fase REM, quella dove normalmente si sviluppano i sogni, sarebbe fondamentale per conservare i ricordi, secondo uno studio canadese pubblicato sulla rivista “Science”. I ricercatori sono arrivati a questa conclusione studiando il comportamento di alcuni topolini. In pratica, hanno...

Come dorme il mondo?

Italiani dormiglioni? Sì, almeno secondo la mappa mondiale del sonno tracciata con un app dedicata. Che il merito sia dell’ampio ricorso all’integrazione con melatonina ed estratti vegetali che viene fatto nel nostro Paese? (46% delle persone in base al nostro sondaggio). In ogni caso i risultati dello studio...

Uno studio canadese della McMaster University, pubblicato sulla rivista PLOS One, svela che la dipendenza dei più giovani dai videogiochi potrebbe aumentare il rischio di avere problemi di insonnia, obesità e disturbi cardio-metabolici. Dai soggetti presi in esame, tutti di età compresa tra i 10 e i 17 anni, è...

È provato che dormire a sufficienza e soprattutto bene, aiuta a prevenire molte patologie, tra le quali malattie cardiovascolari, diabete, obesità, e persino l’Alzheimer. Uno studio californiano, da poco pubblicato sulla rivista JAMA Internal Medicine, collega ora il riposo di qualità con un minor rischio di...

Partecipa al sondaggio
× chiudi